Banda Stagnata e cromata ITP

Banda stagnata e cromata

ITP nasce nel 1980 come semplice ufficio commerciale dalla grande esperienza in ambito siderurgico di Bruno Pedemonte. In pochi anni, grazie alle sue spiccate competenze manageriali porta l’azienda all’attenzione del mercato internazionale creando un centro servizi competitivo e dinamico. Oggi, sotto la sua direzione, le figlie Barbara e Antonella guidano l’attività di famiglia con nuovo vigore, attente non solo all’innovazione e alla tecnologia ma anche alla responsabilità etica e ambientale.

SERIETA’, PASSIONE E IMPEGNO sono i nostri valori e le chiavi del nostro futuro.

Il nostro obiettivo è fornire un servizio puntuale e affidabile grazie a una precisa programmazione e a un prezioso just-in-time, fornendo una collaborazione costante e competente. Il nostro servizio, estremamente flessibile e adattabile alle peculiari esigenze del Cliente, unitamente a personale esperto e costantemente aggiornato, ci consente di soddisfare ogni tipo di richiesta operando sempre con qualità e professionalità.

video_preview
banda_stagnata

La banda stagnata viene realizzata attraverso un processo di elettrolisi che deposita uno strato di stagno uniforme su un foglio di acciaio.
Questa combinazione permette di avere una lamina robusta e resistente all'ossidazione che la rende idonea alla produzione di vari tipi di scatole e bidoni (per prodotti chimici e alimentari), tappi corona, bombole e aerosols e altro. La banda stagnata è riciclabile al 100% innumerevoli volte.

 

banda_cromata

La banda cromata è una valida alternativa alla banda stagnata. Le caratteristiche tecniche sono uguali alla banda stagnata ma il suo aspetto è più scuro. La copertura di cromo (al posto dello stagno) la rende più economica ed idonea per alcune lavorazioni quali fondi e coperchi alimentari e tappi corona. Il cromo non permette la saldatura e quindi non è idonea alla produzione di scatole saldate.